Collaboratori

Sede Centrale – Via Dante Alighieri, 6 – tel: 095801568

Prof. ssa Santa Ragusa – Vicario

Prof. Francesco Foti – secondo Collaboratore del DS

 

MANSIONI SVOLTE

COMPITI COLLABORATORE VICARIO E SECONDO COLL.

Plesso “S.Lucia” – Via Scale S.Antonio – tel: 095 7689291

Ins. Maura Grasso (scuola primaria)

Ins. Rosa Caruso (scuola dell’infanzia)

MANSIONI DELLA FIDUCIARIA PLESSO S.LUCIA

I compiti e le deleghe sono qui elencati:

  • Rappresentanza del dirigente scolastico nel plesso;
  • Applicazione/controllo delle circolari e del rispetto della normativa scolastica vigente;
  • svolgimento di tutte le funzioni che assicurano il pieno e quotidiano funzionamento del 
plesso di servizio, incluso il coordinamento degli esperti esterni operanti nel plesso;
  • sostituzione di docenti per assenze brevi qualora sia possibile con l’organico di plesso, 
prevedendo recuperi orari ai colleghi che svolgono ore eccedenti;
  • delega a presiedere i consigli di classe/interclasse/intersezione in caso di assenza o 
impedimento del D.S.
  • rapporti scuola/famiglia sulla base delle direttive del D.S.
  • rapporti con il personale docente e non docente per tutti i problemi relativi al funzionamento 
didattico ed organizzativo informandone il D.S.
  • controllo periodico delle assenze giornaliere e orarie degli alunni ed eventuale 
comunicazione alla famiglia dopo averne informato il D.S.
  • autorizzazione ingresso posticipato/uscita anticipata degli alunni sulla base di apposita 
modulistica predisposta dalla segreteria amministrativa (con trasmissione di copia in Direzione)
  • delegato del D.S. per il rispetto della normativa antifumo nei locali scolastici
  • delegato del D.S. in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro: valutazione dei rischi e attività di prevenzione informandone il D.S.; segnalazione tempestiva di disfunzionamenti, pericoli, rischi prevedibili per alunni, docenti e collaboratori; richiesta di interventi urgenti all’Ente proprietario tramite la Direzione; gestione delle emergenze; contatti con ASPP e RLS; coordinamento delle prove di evacuazione a livello di plesso; compilazione della modulistica apposita; verifica periodica del contenuto della cassetta di primo soccorso.

 

Plesso “Turi D’Agostino” – Via Turi D’Agostino – tel: 0958032906

Ins. Giuseppina Adriano (scuola dell’infanzia)

                 MANSIONI DELLA FIDUCIARIA PLESSO TURI D’AGOSTINO

I compiti e le deleghe sono qui elencati:

  •  Rappresentanza del dirigente scolastico nel plesso
  • Applicazione/controllo delle circolari e del rispetto della normativa scolastica vigente;
  • svolgimento di tutte le funzioni che assicurano il pieno e quotidiano funzionamento del plesso di servizio, incluso il coordinamento degli eventuali esperti esterni operanti nel plesso;
  • sostituzione di docenti per assenze brevi qualora sia possibile con l’organico di plesso, 
prevedendo recuperi orari ai colleghi che svolgono ore eccedenti;
  • delega a presiedere i consigli di intersezione in caso di assenza o 
impedimento del D.S.
  • rapporti scuola/famiglia sulla base delle direttive del D.S.
  • rapporti con il personale docente e non docente per tutti i problemi relativi al funzionamento 
didattico ed organizzativo informandone il D.S.
  • controllo periodico delle assenze giornaliere e orarie degli alunni ed eventuale 
comunicazione alla famiglia dopo averne informato il D.S.
  • autorizzazione ingresso posticipato/uscita anticipata degli alunni sulla base di apposita 
modulistica predisposta dalla segreteria amministrativa (con trasmissione di copia in Direzione)
  • delegato del D.S. per il rispetto della normativa antifumo nei locali scolastici
  • delegato del D.S. in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro: valutazione dei rischi e attività di prevenzione informandone il D.S.; segnalazione tempestiva di disfunzionamenti, pericoli, rischi prevedibili per alunni, docenti e collaboratori; richiesta di interventi urgenti all’Ente proprietario tramite la Direzione; gestione delle emergenze; contatti con ASPP e RLS; coordinamento delle prove di evacuazione a livello di plesso; compilazione della modulistica apposita; verifica periodica del contenuto della cassetta di primo soccorso.

Allegati